Il visto elettronico online per visitare l'India per i cittadini australiani

Aggiornato su Dec 21, 2023 | Visto elettronico indiano

Di: Visto indiano online

Il governo indiano ha reso semplice e veloce richiedere un visto indiano dall'Australia. Gli australiani possono ora richiedere un visto indiano online comodamente da casa grazie all'avvento del visto elettronico. I residenti australiani possono viaggiare in India elettronicamente utilizzando un visto elettronico. 

Come la maggior parte delle altre nazioni, gli australiani devono ottenere un visto per andare in India. Qualsiasi procedura di richiesta del visto può essere complicata e richiedere molto tempo. Considera il numero di documentazione che deve essere organizzata, le domande che devono essere completate e le visite alle ambasciate che possono scoraggiare alcuni australiani dal visitare l'India.

Ma per incoraggiare i viaggi, il governo indiano ha reso semplice e veloce richiedere un visto indiano dall'Australia. Gli australiani possono ora richiedere un visto indiano online comodamente da casa grazie all'avvento del visto elettronico. Di conseguenza, possono risparmiare tempo e denaro eliminando la necessità di recarsi all'ambasciata indiana più vicina.

Per visitare l'India dall'Australia, che tipo di visto è richiesto?

Il visto indiano è disponibile in diverse varietà.

Un visto turistico sarebbe infatti necessario per scopi legati al viaggio. I cittadini australiani possono viaggiare in India con un visto turistico di 90 giorni, rilasciato dal governo indiano. Il sistema eVisa consente ai richiedenti di richiedere online un visto turistico. Dato che non c'è bisogno di viaggiare da nessuna parte per fare domanda, puoi considerarlo come un visto all'arrivo. La distinzione principale è che devi richiedere il visto prima del tuo viaggio piuttosto che averlo rilasciato negli aeroporti indiani quando raggiungi.

Dovresti richiedere un visto elettronico almeno 4 giorni prima del tuo viaggio per consentire alla domanda di avere abbastanza tempo per essere approvata.

Quali documenti sono necessari agli australiani per ottenere un visto indiano?

L'ambasciata indiana avrà bisogno di documenti specifici oltre alla tua domanda di visto elettronico come parte delle normative sui visti indiani per i residenti in Australia. Faranno parte dell'intero pacchetto:

Un'applicazione basata sul web. Per compilare il modulo di domanda sono necessarie le seguenti informazioni:

  • Dati personali, accademici e professionali
  • Dove intendi andare mentre sei in India, dove arriverai e da dove partirai
  • Nazioni che hai visitato negli ultimi dieci (10) anni
  • Una foto delle dimensioni di un passaporto. 

I requisiti per le immagini sono i seguenti: 

  • Il viso deve essere chiaramente visibile e l'immagine deve essere a fuoco.
  • La testa deve essere nel mezzo.
  • È richiesto uno sfondo bianco.

Avrai anche bisogno di un'immagine scansionata (a colori) della pagina del passaporto inclusa la tua biografia

Con la domanda di visto elettronico, i documenti vengono caricati e inviati elettronicamente.

Scopri Requisiti per la fotografia Visa per l'India ed Requisiti per la scansione del passaporto visto per l'India.

Quanto tempo ci vorrebbe per ottenere un visto per l'India?

L'approvazione di un visto elettronico richiede solitamente da due (2) a tre (3) giorni lavorativi per l'elaborazione. Per questo motivo, ora c'è un tempo minimo di attesa di 4 giorni prima di fare domanda per viaggiare. Una volta ottenuto, il visto ha una validità di 365 giorni (1 anno dalla sua approvazione). L'implicazione è che avrai 365 giorni per visitare l'India.

È consentito rimanere in India solo per il tempo indicato sul visto. Si consiglia di richiedere il visto due o tre settimane prima del viaggio in modo da avere tutto il tempo.

Il visto elettronico non può essere esteso o modificato in nessun altro tipo, il che è una distinzione cruciale. Due (2) volte per anno solare sono più che sufficienti per gli australiani per richiedere un visto elettronico per l'India, che è l'ideale per i viaggiatori. Una volta approvato il visto, puoi entrare in 28 aeroporti e 5 porti marittimi, inclusi, tra gli altri, Calcutta, Dehli, Cochin, Chennai, Goa, Mumbai e Delhi.

Quali sono le restrizioni di viaggio per la febbre gialla indiana?

Per i viaggiatori provenienti dall'Australia, una nazione in cui la febbre gialla non è presente, l'India non ha restrizioni di viaggio per la febbre gialla.

Quali sono i porti di ingresso autorizzati per eVisa India?

Una persona può entrare in India da uno qualsiasi dei 30 aeroporti autorizzati e 5 porti marittimi dopo aver ottenuto un visto elettronico. Tuttavia, i visitatori possono partire da uno qualsiasi dei posti di controllo dell'immigrazione autorizzati in tutta la nazione (ICP).

Gli aeroporti dell'India con ingressi approvati sono:

  • Ahmedabad
  • Amritsar
  • Bagdogra
  • Bangalore
  • Bhubaneshwar
  • Calicut
  • Chennai
  • Chandigarh
  • Cochin
  • Coimbatore
  • Delhi
  • Gaya
  • Goa (Dabolim)
  • Goa (Mopa)
  • Guwahati
  • Hyderabad
  • Jaipur
  • Kannur
  • Kolkata
  • Kannur
  • Lucknow
  • Madurai
  • Mangalore
  • Mumbai
  • Nagpur
  • Port Blair
  • Pune
  • Tiruchirapalli
  • Trivandrum
  • Varanasi
  • Vishakhapatnam

Questi sono i cinque (5) porti marittimi autorizzati:

  • Chennai
  • Cochin
  • Goa
  • Mangalore
  • Mumbai

Coloro che desiderano visitare l'India attraverso altri punti di ingresso devono richiedere un visto regolare presso il consolato o l'ambasciata indiana più vicina a loro.

LEGGI DI PIÙ:
I turisti stranieri che arrivano in India con un visto elettronico devono arrivare in uno degli aeroporti designati. Tutti e due Delhi e Chandigarh sono aeroporti designati per il visto elettronico indiano in prossimità dell'Himalaya.

Dov'è l'Ambasciata dell'India in Australia?

Per ACT, Queensland

Nome - Mr. Varun Kumar Chhikara

Designazione - Addetto (Consolare)

Indirizzo - Alto Commissariato dell'India, 

3 Moonah Place, Yarralumla, ACT-2600

Email - [email protected]

Telefono - 0432 585 493

Per il Nuovo Galles del Sud e l'Australia Meridionale

Nome - Sig. SC Shalimath

Designazione - Vice Console (Consolare)

Indirizzo - Livello 1,265 Castlereagh Street,

Sydney, NSW 2000

Telefono - 0420277261

Per Victoria e Tasmania

Nome - Sig. Nadeem Ahmad Khan

Designazione - Console (Consolare)

Indirizzo - Consolato Generale dell'India,

344, St.Kilda Road, Melbourne, VIC – 3000.

Telefono - 0430 020 828

Per l'Australia Occidentale e il Territorio del Nord

Nome - Mr Rajesh Kumar Bhati

Designazione - Vice Console

Indirizzo - Consolato Generale dell'India,

Lotti 70-74, Livello 6

12 Terrazza di San Giorgio

Perth WA 6000

Telefono - 0431743681

Per Brisbane: si può notare che i servizi Visa/consolari per il Queensland sono forniti da Canberra

Nome - Sig.ra Archana Singh

Designazione - Console Onorario

Indirizzo - Consolato Onorario dell'India,

175 A, Swann Road, Taringa, QLD – 4068

Telefono - 0422 309 952

Dove sono le ambasciate australiane in India?

Consolato Generale Australiano a Mumbai

INFORMAZIONI DI CONTATTO:

Palazzo Crescenzo

Livello 10, un'ala

Opp MCA Cricket Club

Blocco G, Grafico C 38-39

Complesso di Bandra Kurla

Mumbai 400 051

Tel: + 91 22 6757 4900

Fax: + 91 22 6757 4955

Alta Commissione australiana a Nuova Delhi, in India

1/50 G, Shantipath, Chanakyapuri, Nuova Delhi 110021

Tel: + 91 11 4139 9900

Fax: + 91 11 2687 2228

Sito web: Alta Commissione australiana a Nuova Delhi, India

E-mail: [email protected]

Come possono i cittadini australiani ottenere un visto per l'India?

Non è più difficile per i cittadini australiani ottenere un visto indiano. Puoi richiedere un visto turistico online utilizzando il sistema eVisa. Per questo motivo, non è più necessario fissare un appuntamento o visitare un'ambasciata indiana. Sei pronto per partire una volta completata la domanda online, fornito i documenti necessari e pagato il prezzo. Dopodiché, l'ambasciata ti invierà via email il visto.

Il visto deve essere stampato e portato con sé in aeroporto. Si consiglia di portare sempre con sé il visto mentre si è in India.

È possibile individuare siti online che forniscono il servizio, il che renderà semplice la procedura di richiesta del visto elettronico. Il metodo di richiesta eVisa India in tre (3) fasi è semplice da utilizzare per i candidati dall'Australia. L'intera procedura non dovrebbe richiedere più di 30 minuti, il che la rende più rapida delle procedure di visto all'arrivo di molte nazioni.

Ogni cittadino australiano può viaggiare in India senza visto?

Per l'ingresso in India, chi ha il passaporto australiano ha bisogno di un visto. Gli australiani non hanno bisogno di visitare un'ambasciata o un consolato per richiedere il permesso perché si qualificano per il visto elettronico per l'India e possono farlo online ogni volta che lo desiderano. A seconda dello scopo del viaggio, gli australiani possono scegliere tra una varietà di visti elettronici indiani. Per i viaggiatori sono richiesti visti elettronici turistici e vengono offerti anche visti per affari e medici.

Ogni forma di visto elettronico per l'India consente ingressi multipli, consentendo ai cittadini australiani di visitare l'India molte volte mentre il visto è ancora valido. Ogni soggiorno non può superare il numero massimo di giorni consentito.

Come può un australiano richiedere un visto per l'India?

I residenti australiani possono richiedere un visto per l'India online in qualsiasi momento. L'intero processo può essere terminato da casa poiché non è necessario presentare documenti di persona. I cittadini australiani dovrebbero assicurarsi di avere tutto il necessario per un visto indiano, inclusi un passaporto e un account e-mail correnti, prima di richiedere il permesso.

Il prossimo passo è che gli australiani compilino il modulo di visto elettronico online con le loro informazioni personali e le informazioni sul passaporto. I richiedenti il ​​visto medico e per affari devono anche fornire alcuni documenti giustificativi, che possono essere caricati digitalmente.

Dopo l'approvazione, il richiedente riceve un'e-mail contenente il visto elettronico per l'India, che deve essere stampato e presentato alla frontiera insieme al passaporto australiano.

I cittadini australiani possono ottenere un visto per l'India all'arrivo?

I cittadini australiani dovrebbero fare domanda prima di partire poiché non possono ottenere il visto all'arrivo in India. Il programma eVisa è stato lanciato dal governo indiano per facilitare l'ingresso nella nazione e richiedere un visto. Fortunatamente, il processo di richiesta del visto elettronico per l'India è interamente online; al momento dell'accettazione, il visto viene inviato via e-mail al richiedente insieme agli eventuali documenti giustificativi.

Non c'è bisogno di fare la fila per un visto di arrivo per i viaggiatori australiani; devono solo esibire il visto e il passaporto alla frontiera. I cittadini australiani sono incoraggiati a richiedere un visto elettronico per l'India con almeno quattro giorni di anticipo, mentre la maggior parte viene accettata in meno di un giorno.

Hai bisogno Visto turistico elettronico per l'India (visto elettronico per l'India or Visto indiano online) per testimoniare i luoghi e le esperienze incredibili come turista straniero in India. In alternativa, potresti visitare l'India su a Visto e-Business per l'India e voglio fare un po' di svago e fare un giro turistico nell'India settentrionale e ai piedi dell'Himalaya. Il Autorità indiana per l'immigrazione incoraggia i visitatori in India a fare domanda Visto indiano online (visto elettronico per l'India) piuttosto che visitare il consolato indiano o l'ambasciata indiana.


Cittadini di molti paesi tra cui Stati Uniti, Canada, Francia, Nuova Zelanda, Australia, Germania, Svezia, Danmark, Svizzera, Italia, Singapore, UK, sono idonei per Indian Visa Online (eVisa India), comprese le visite alle spiagge dell'India con visto turistico. Residente di oltre 180 paesi di qualità per Visto indiano online (eVisa India) come da Ammissibilità del visto indiano e applicare il visto indiano online offerto da Governo dell'India.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza per il tuo viaggio in India o Visa for India (eVisa India), puoi richiedere il Visto indiano online proprio qui e se hai bisogno di aiuto o hai bisogno di chiarimenti dovresti contattare Help desk Visa indiano per supporto e orientamento.